Provvedimento n° 160 del 29 dicembre 2022

Oggetto:

Approvazione progetto esecutivo – Determina a contrarreAdeguamento ed ottimizzazione dello schema depurativo dell’agglomerato di Castrovillari (ID 33454 – CUP J47B13000170006).


Approvazione del progetto esecutivo “Adeguamento ed ottimizzazione dello schema depurativo dell’agglomerato di Castrovillari” (Cod. ID 33454 Delibera CIPE n.60/2012 – CUP J47B13000170006) e determina a contrarre ex art. 32, comma 2, del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.


Si approva in linea amministrativa, ai sensi dell’art.27 del D.lgs. n.50/2016 e s.m.i., il progetto esecutivo Adeguamento e ottimizzazione dello schema depurativo dell’agglomerato di Castrovillari (CS), codice ID 33454 Delibera CIPE n.60/2012, redatto dal raggruppamento temporaneo di professionisti, trasmesso dall’RTP ed acquisito agli atti del Commissario Straordinario ex DPCM con prot. E-CU5465 del 04/11/2022, avente Atto di Validazione del Progetto Esecutivo Adeguamento e ottimizzazione dello schema depurativo dell’agglomerato di Castrovillari (CS), a firma del Responsabile Unico del Procedimento ing. Giulio Palma, prot. C-CU1091 del 01/12/2022, composto degli elaborati contenuti in formato digitale, dell’importo complessivo di euro 24.000.000,00, di cui € 18.386.817,83 per lavori e oneri di sicurezza ed € 5.613.182,17 per somme a disposizione dell’amministrazione.

L’approvazione, ai fini espropriativi ai sensi del D.P.R. 327/2001, del progetto esecutivo “Adeguamento e ottimizzazione dello schema depurativo dell’agglomerato di Castrovillari (CS)” – ID 33454 Delibera CIPE n.60/2012, ai sensi dell’art.10, comma 6 del Decreto-legge 91/2014, convertito con modificazioni dalla legge 116/2014, comporta la dichiarazione di pubblica utilità e costituisce, ove occorra, variante agli strumenti di pianificazione urbanistica e territoriale.

La variante, ove occorra, agli strumenti di pianificazione urbanistica e territoriale ai fini dell’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio e alla dichiarazione di pubblica utilità, è immediatamente efficace ai sensi dell’art. 10, comma 6, del D.L. n. 91/2014 convertito con modificazioni dalla Legge n. 116/2014.


Si procedere, ai fini di quanto previsto dall’art. 32 del D.lgs. 50/2016, mediante procedura aperta all’affidamento dei lavori di cui al Progetto Esecutivo Adeguamento e ottimizzazione dello schema depurativo dell’agglomerato di Castrovillari (CS) – ID 33454 Delibera CIPE n.60/2012, individuando i seguenti elementi essenziali del contratto e i criteri di selezione degli operatori economici e delle offerte:

Oggetto: Affidamento dell’esecuzione dei lavori, ai sensi dell’art. 59, comma 1, del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., sulla base del progetto esecutivo “Adeguamento e ottimizzazione dello schema depurativo dell’agglomerato di Castrovillari (CS) (cod. ID 33454 – Delibera CIPE 60/2012);

Importo stimato: L’importo totale dei lavori è di € 18.386.817,83, di cui € 18.024.561,73 per lavori a base d’asta ed € 362.256,10 di oneri per l’attuazione dei piani di sicurezza non soggetti a ribasso;

Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95 del D.lgs. n.50/2016 e s.m.i.


  • Numero: 160
  • Anno: 2022
  • ID delib. CIPE: 33454
  • Comune: Castrovillari

Allegati