Provvedimento n° 128 del 17 ottobre 2022

Oggetto:

Approvazione del progetto esecutivo – Determina a contrarre – DISTRETTO 2: BELPASSO E CAMPOROTONDO ETNEOCompletamento depuratore consortile di Misterbianco ed estensione della rete fognaria (ID 33395 – CUP: G18F12000750007)


Approvazione del progetto esecutivo “Estensione della rete fognaria dei comuni di Belpasso, Camporotondo Etneo, Catania (Quartiere San Giovanni Galermo), Gravina Di Catania, Mascalucia, Misterbianco, Nicolosi, Pedara, San Pietro Clarenza, Trecastagni, Tremestieri Etneo e collettori di adduzione all’impianto di trattamento consortile di Misterbianco – DISTRETTO 2: BELPASSO E CAMPOROTONDO ETNEO”e determina a contrarre ex art. 32, comma 2, del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii. – “Completamento depuratore consortile di Misterbianco ed estensione della rete fognaria” (cod. ID 33395 Delibera CIPE n. 60/2012 – CUP: G18F12000750007).


Si approva in linea amministrativa il Progetto Esecutivo Estensione della rete fognaria dei comuni di Belpasso, Camporotondo Etneo, Catania (Quartiere San Giovanni Galermo), Gravina Di Catania, Mascalucia, Misterbianco, Nicolosi, Pedara, San Pietro Clarenza, Trecastagni, Tremestieri Etneo e collettori di adduzione all’impianto di trattamento consortile di Misterbianco DISTRETTO 2: BELPASSO E CAMPOROTONDO ETNEO” (rev. agosto 2022), firmato digitalmente, validato ai sensi dell’articolo 26, comma 8, del D.Lgs. 50/2016, composto dagli elaborati contenuti in formato digitale nel DVD allegato all’Atto di validazione prot. C-CU0835 del 17.10.2022 comprensivo del Capitolato Speciale d’Appalto, per l’importo complessivo di euro 57.200.000,00 articolato come da Quadro Economico.

La copertura finanziaria, per complessivi € 57.200.000,00, è garantita dalle risorse destinate dalla Delibera CIPE n. 60/2012 all’intervento cod. ID33395 pari a € 204.967.660,00 e dalle risorse a valere sul capitolo di bilancio ministeriale 7648 PG 04 “Somme destinate a interventi relativi agli agglomerati interessati dalla causa C251/17 per il completamento di adeguati sistemi di reti fognarie e trattamento delle acque reflue da destinare alle regioni Sicilia, Campania e Calabria – Comma 14” che per l’intervento identificato dal codice ID33395 ammontano a € 171.009.234,12.

L’approvazione di cui al presente provvedimento, ai fini espropriativi ai sensi del D.P.R. 327/2001, del progetto esecutivo “Estensione della rete fognaria dei comuni di Belpasso, Camporotondo Etneo, Catania (Quartiere San Giovanni Galermo), Gravina Di Catania, Mascalucia, Misterbianco, Nicolosi, Pedara, San Pietro Clarenza, Trecastagni, Tremestieri Etneo e collettori di adduzione all’impianto di trattamento consortile di Misterbianco DISTRETTO 2: BELPASSO E CAMPOROTONDO ETNEO”, che, ai sensi dell’art.10, comma 6 del Decreto Legge 91/2014, convertito con modificazioni dalla legge 116/2014, comporta dichiarazione di pubblica utilità e costituisce, ove occorra, variante agli strumenti di pianificazione urbanistica e territoriale.

Si determina l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio dei beni individuati nel Piano Particellare d’Esproprio facente parte del progetto esecutivo di che trattasi (elaborati 9.1, 9.2, 9.3, 9.4, 9.5, 9.6 e 9.7), ai sensi dell’art. 10 comma 1 del D.P.R. n.327/2001.

Si determina la variante, ove occorra, agli strumenti di pianificazione urbanistica e territoriale ai fini dell’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio e alla dichiarazione di pubblica utilità, immediatamente efficace ai sensi dell’art. 10, comma 6, del D.L. n. 91/2014 convertito con modificazioni dalla Legge n. 116/2014;


Si procede, ai fini di quanto previsto dall’art. 32 del D.Lgs. 50/2016, mediante procedura aperta all’affidamento dei lavori di cui al Progetto Esecutivo “Estensione della rete fognaria dei comuni di Belpasso, Camporotondo Etneo, Catania (Quartiere San Giovanni Galermo), Gravina Di Catania, Mascalucia, Misterbianco, Nicolosi, Pedara, San Pietro Clarenza, Trecastagni, Tremestieri Etneo e collettori di adduzione all’impianto di trattamento consortile di Misterbianco DISTRETTO 2: BELPASSO E CAMPOROTONDO ETNEO”, individuando i seguenti elementi essenziali del contratto e i criteri di selezione degli operatori economici e delle offerte:

Oggetto: Affidamento dell’esecuzione dei lavori, ai sensi dell’art. 59, comma 1, del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., sulla base del progetto esecutivo “Estensione della rete fognaria dei comuni di Belpasso, Camporotondo Etneo, Catania (Quartiere San Giovanni Galermo), Gravina Di Catania, Mascalucia, Misterbianco, Nicolosi, Pedara, San Pietro Clarenza, Trecastagni, Tremestieri Etneo e collettori di adduzione all’impianto di trattamento consortile di Misterbianco DISTRETTO 2: BELPASSO E CAMPOROTONDO ETNEO” (cod.ID33395 – Delibera CIPE 60/2012);

Importo stimato: L’importo totale dei lavori, comprensivo degli oneri per l’attuazione dei piani di sicurezza non soggetti a ribasso, è pari a € 43.735.590,99;

Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95 del D.Lgs. 50/2016.

Lavorazioni oggetto del contratto di appalto da eseguire a cura dell’aggiudicatario (ex art. 105, comma 2 del D.Lgs. 50/2016): prevalente esecuzione delle lavorazioni relative alla categoria prevalente.


  • Numero: 128
  • Anno: 2022
  • ID delib. CIPE: 33395
  • Comune: Misterbianco

Allegati