Tu sei qui

Depurazione: al via rilievi e indagini strutturali su impianto Misterbianco

Partono le indagini e i rilievi necessari ad accertare la reale consistenza delle infrastrutture dell’impianto di depurazione di Misterbianco (CT), passo propedeutico per la progettazione dell’intervento di completamento dell’impianto consortile. In 36 giorni naturali e consecutivi l’impresa affidataria cui è stato ufficialmente consegnato il servizio sarà chiamata a svolgere i rilievi topografici e le indagini geognostiche e strutturali per verificare l’attuale stato di consistenza infrastrutturale. Assieme all’estensione della rete fognaria, l’intervento sul depuratore di Misterbianco consentirà di mettere in regola un agglomerato in infrazione europea che comprende undici comuni della provincia di Catania.