Tu sei qui

Apertura della documentazione amministrativa - Potenziamento e adeguamento dell'impianto di depurazione di Vittoria e completamento della rete fognaria di Frazione Scoglitti nel Comune di Vittoria (RG)

 

Il giorno 13 giugno 2019, alle ore 10:00 presso l’ufficio operativo per l’attuazione degli interventi in Sicilia del Commissario Straordinario Unico di Via Ausonia n. 122, Palermo, la Commissione Giudicatrice ha proceduto, in seduta pubblica, alla lettura dei punteggi attribuiti all’offerta tecnica e all’apertura delle Offerte Economiche dei concorrenti partecipanti alla procedura di gara aperta in modalità telematica per l’affidamento dei “servizi integrati di progettazione definitiva/esecutiva, direzione dei lavori, coordinamento per la sicurezza e servizi di rilievo e indagini a supporto della progettazione per l’intervento di potenziamento e adeguamento dell'impianto di depurazione di Vittoria e completamento della rete fognaria di Frazione Scoglitti nel Comune di Vittoria” (ID 33342- ID 3353 Delibera CIPE n. 60/2012 - CUP D51B14000500001 - CIG 769418959F).

Ad esito della valutazione delle offerte economiche la Commissione Giudicatrice ha proceduto all’attribuzione dei punteggi e alla formulazione della graduatoria dalla quale risulta che il concorrente primo in graduatoria è il “CONCORRENTE 2 - FORNITORE PRINCIPALE: C. & S. Di Giuseppe Ingegneri Associati”.

Con la presente, si rende noto che il giorno 19 giugno 2019, alle ore 10:00 presso l’ufficio operativo per l’attuazione degli interventi in Sicilia del Commissario Straordinario Unico di Via Ausonia n. 122, Palermo, il Responsabile Unico del Procedimento procederà, in accordo all’art. 22 del disciplinare di gara, come disposto dall’art. 133, comma 8, del D.Lgs 50/2016 e ss.mm.ii., all’apertura, in seduta pubblica, della documentazione amministrativa del concorrente primo in graduatoria.

Alla seduta pubblica potrà partecipare il legale rappresentante del concorrente, ovvero persona incaricata opportunamente delegata, munita di idoneo documento di riconoscimento in corso di validità, di delega scritta, di fotocopia del documento di riconoscimento del delegante nonché di copia d’idonea documentazione da cui evincere i poteri attribuiti a quest’ultimo.